sab 15 dic | Teatro Fontana

15 Dicembre | A(1)BIT - Lara Guidetti

A(1)BIT - Lara Guidetti
La registrazione è andata a buon fine
15 Dicembre | A(1)BIT - Lara Guidetti

Orario & Sede

15 dic 2018, 10:00
Teatro Fontana, Via Gian Antonio Boltraffio, 21, 20159 Milano MI, Italia

L'evento

A(1)BIT | IV° - V° movimento

prima nazionale // performance itinerante

REGIA E COREOGRAFIA | LARA GUIDETTI

INTERPRETAZIONE | FABRIZIO CALANNA, SOFIA CASPRINI, LARA GUIDETTI, MATTEO SACCO, LARA VISCUSO, DANZATORI DI DANCEHAUSpiù

DRAMMATURGIA | MARCELLO GORI

PRODUZIONE | Sanpapié

IN COLLABORAZIONE CON | Festival MilanOltre, Festival Exister, DANCEHAUSpiù, Sentieri Selvaggi

Serata in collaborazione con il Network Anticorpi XL

Arriva il secondo momento di incontro con il pubblico milanese per il progetto in rete A[1]BIT, opera coreografica di Lara Guidetti per la drammaturgia di Marcello Gori sulla singolare 1 Bit Symphony del compositore e artista visivo newyorkese Tristan Perich che è stata, nel 2009, il primo album mai rilasciato sotto forma di microchip, in grado di riprodurre l'intera composizione. Dopo la presentazione dei primi due movimenti della sinfonia, durante la scorsa edizione di MilanOltre a settembre 2018, negli spazi del Passante Ferroviario di Porta Venezia, Sanpapié debutta con IV° e V° movimento al Festival Exister: in scena i danzatori della compagnia e i giovani talenti di DANCEHAUSpiù, promotore del Festival.

Con questo evento si conclude la prima parte del progetto che ha sviluppato l’incontro fra performance e ambiente urbano. La seconda parte, invece, prevede di presentare la sinfonia nella sua interezza in una sala teatrale. Scopo di questa conclusione è verificare quanto del lavoro coreografico sviluppato per gli episodi site-specific possa trasformarsi nuovamente in un lavoro in cui il pubblico è frontale, e quali passaggi debbano essere affrontati per rendere efficace questa trasformazione. Se nella prima parte quella che si offre è un'esperienza nuova della città, in cui la frenesia, il movimento continuo e quell'energia peculiare della polis diventano esperienza performativa e sensoriale, la seconda parte assomiglierà più ad una meditazione sulla città, sulla sua essenza, la sua vita e il suo destino.

La coreografia, sviluppata in stretta connessione con la partitura musicale, indaga le possibilità combinatorie del movimento come fosse una particella fisica da analizzare nel suo comportamento in relazione ai suoi interlocutori più basilari, come la direzione, il ritmo, la dimensione, le caratteristiche individuali e d’insieme. In questa prima parte, la musica di Perich non viene eseguita per intera, ma divisa in due tronconi (i primi tre movimenti, gli utimi due), che presentano notevoli differenza compositive e ritmiche e consentono lo sviluppo di due progetti con ampi tratti di autonomia.

ORARI SPETTACOLO: h 10, 11, 12, 13, 13.45

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA: promozione@dhpiu.com / 0236515997 (entro il 14/12) indicando orario dello spettacolo scelto, numero biglietti, nome e cognome *Posti limitati, massimo 30 persone per ciascuna performance. €10 a biglietto.

Performance itinerante con partenza dal Teatro Fontana previo ritiro biglietti e cuffie entro 15’ prima dell’inizio di ogni spettacolo nel foyer del teatro.

Condividi questo evento