ven 30 nov | Dance Haus

30 Novembre | Eutropia - Mariagiulia Serantoni

Eutropia - Mariagiulia Serantoni
La registrazione è andata a buon fine
30 Novembre | Eutropia - Mariagiulia Serantoni

Orario & Sede

30 nov 2018, 21:00
Dance Haus, Via Tertulliano, 70, 20137 Milano MI, Italia

L'evento

EUTROPIA [anteprima nazionale]

REGIA E COREOGRAFIA | MARIAGIULIA SERANTONI

INTERPRETAZIONE | CESARE BENEDETTI, CHIARA AMEGLIO, MARIA FOCARACCIO

DRAMMATURGIA | IRENE POZZI

MUSICHE ORIGINALI E PERFORMANCE LIVE | STELLA SESTO

INGEGNERIA DEL SUONO | ANDREA PAROLIN

IDEAZIONE SCENOGRAFIA | MARIAGIULIA SERANTONI, GIACOMO DELLA MARIA, LUCA NEGRI

PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE SCENOGRAFIA | LUCA NEGRI

COSTUMI | ARIANNA FANTIN

PRODUZIONE | Fattoria Vittadini

CO - PRODUZIONE | DANCEHAUSpiù (Milano), Viagrande Studios (Catania), Scenario Pubblico (Catania), Laborgras (Berlino)

CON IL SOSTEGNO DI | Borsa di studio di Berliner Senat Einstiegsförderung 2018 per Mariagiulia Serantoni

Tomorrow, we begin together the construction of a city. (Lebbeus Woods, 1993)

Finalista al Premio Equilibrio 2018 (Roma), EUTROPIA mostra una riflessione visionaria sull’idea di città. Eutropia è il nome di una delle città descritte nel libro Le Città Invisibili di Italo Calvino, cui la coreografia s’ispira. Città immaginaria, è uno spazio da progettare. Un luogo del futuro: chi la abita diventa architetto della propria realtà. I performer costruiscono e de-costruiscono, ribaltano ed assemblano in modo nuovo un tavolo componendo un mondo nuovo fatto di suoni, dinamiche e visioni. Grazie a un’apposita tecnologia che traduce gesti e movimenti in un ambiente sonoro, il tavolo diviene il dispositivo per ridisegnare il proprio ambiente. Come abitare, quindi, la città del futuro? I performer intavolano una conversazione sonora, un dialogo-concerto attorno al tavolo stesso che diviene un totem, uno strumento e polo gravitazionale il cui costante riposizionamento apre lo sguardo a nuove, possibili e necessarie dimensioni.

Condividi questo evento